Privacy VFG

  PRIVACY POLICY

VALENTINO FASHION GROUP S.P.A.

 

La presente informativa viene resa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03.

 

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO

Il “titolare del trattamento" è Valentino Fashion Group S.p.A., che ha sede in Milano (Italia), Via F. Turati n. 16/18.

 

IL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Il "responsabile del trattamento" nominato da Valentino Fashion Group S.p.A. è il Direttore Commerciale. L'elenco aggiornato dei responsabili può essere richiesto scrivendo a Valentino Fashion Group S.p.A. all'indirizzo sopra riportato.

 

FINALITA' E MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I Dati sono trattati, dietro preventivo consenso, per finalità di marketing tramite modalità automatizzate (ad esempio, invio di newsletter, e-mail, SMS) nonché modalità tradizionali (ad es. l’invio di cataloghi via posta cartacea) e per eventualmente godere - entro i limiti e con le modalità che le verranno di volta in volta comunicate da Valentino Fashion Group SpA- di uno sconto sui prodotti MMissoni.

I Dati sono trattati con strumenti automatizzati e manuali per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEI DATI

Il conferimento dei dati non è obbligatorio, tuttavia il mancato conferimento comporterà l'impossibilità di ricevere inviti, informazioni e proposte commerciali.

 

SOGGETTI CHE POTRANNO AVERE ACCESSO AI DATI

I Dati potranno essere conosciuti e trattati da:

- le altre società del gruppo,

- società fornitrici di servizi,

- dipendenti e consulenti di Valentino Fashion Group S.p.A. e/o delle altre società del gruppo,

i quali opereranno come responsabili ovvero come incaricati del trattamento nominati da Valentino Fashion Group S.p.A.

I Dati potranno essere trasferiti all’estero anche in paesi extra europei. I Dati non verranno in alcun modo diffusi.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Le ricordiamo inoltre che ha il diritto di ottenere in qualunque momento la conferma dell'esistenza o meno dei Suoi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione. Ha inoltre il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati, nonché opporsi in qualsiasi momento all’utilizzo dei Suoi dati per le finalità sopra descritte. Si precisa che il diritto di opposizione al trattamento dei propri dati per finalità di marketing diretto attraverso modalità automatizzate si estende altresì a quelle tradizionali, salva comunquela Suafacoltà di esercitare tale diritto solo in parte.  Potrà esercitare tali diritti contattando Valentino Fashion Group S.p.A., Privacy Office, via F. Turati n. 16/18, 20121 Milano.

 *

Riportiamo qui di seguito, per completezza, il testo dell'Art. 7 del D.Lgs. 196/03 relativo ai diritti riconosciuti ai clienti in reazione al trattamento dei loro dati personali.               

 

 Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.